Hot! Gallery

ROMICS 2013 | I VINCITORI | Photo gallery

romics-2013

Una delle cose più belle del Romics è che quando arriva lo senti e lo vedi, soprattutto in giro per la città e nei punti di snodo per raggiungere la Nuova Fiera di Roma, sede storica della manifestazione sul fumetto e l’entertainment.

La capitale diventa palesemente geek e ci propone, un pò come accade con la Zombie Walk, una serie di eventi e personaggi fuori dal comune, che richiamano non soltanto i videogame e i fumetti più celebri, ma anche i blockbuster movie più in voga.

Ed è appunto l’outsiders la star assoluta di questa prima edizione primaverile del Romics 2013 Festival Internazionale del fumetto, dell’animazione e dei games, giunto ormai al suo 13° anno.

Un doppio appuntamento che punta non soltanto a consolidare l’evento, ma anche a rafforzarne la posizione sul mercato del fumetto e del cinema di animazione, lanciando una serie di novità ghiotte che, ovviamente, dovranno irrobustirsi con il tempo.

Perché se l’idea di partenza dei due Tv Talent Show dedicati al mondo del fumetto e del cosplay si è rivelata vincente, non si può dire lo stesso dell’iniziativa del Romics Movie Village; lo spazio dedicato al mondo del cinema attira la massa, incuriosisce ma lascia con l’amaro in bocca, deludendo per lo più sulle preview dei cine-comic più attesi (per il film di prossima uscita, Iron Man 3, ci si aspettavano contenuti più ricchi).

Di certo un merito del Romics è quello di portare comunque la spettacolarità all’interno delle proprie fondamenta, vincendo come al solito nella sfera fumettistica e invitando grandi autori del calibro di Paco Roca e David Lloyd e calcando il successo con cosplayer di fama internazionale (Goldy).

In un’edizione che ha visto la vittoria della 001 Edizioni e soprattutto delle giovani promesse del fumetto, siamo certi che la rassegna riuscirà a migliorarsi sempre di più (magari portando alla fiera il famosissimo trono di spade).

Menzione speciale per la saggistica:
Hugo Pratt Le lezioni perdute di Laura Scarpa, Arcana Edizioni

Disney Italiani di Beccantini, Boschi, Gori, Sani; Nicola Pesce Editore

Miglior Libro di scuola Europea:
Finestre sull’Occidente di Felipe H. Cava e Raùl, Giuda Edizioni

Miglior Libro di scuola Giapponese:
Rohan al Louvre di H. Araki, 001 Edizioni

Miglior Libro di scuola Angloamericana:
Hellboy special: la casa dei morti viventi di Mike Mignola e Richard Corben, Magic press

Miglior Libro di scuola Italiana:
Semplice di Stefano Simeone, Tunuè

Miglior Libro di scuola Sudamericana:
L’eternauta-Il ritorno di H.H. Oesterheld e F.s. Lòpez, 001 Edizioni

Migliore Opera Prima:
Gli amici di Pancho Villa di L. Chemineau e J.C. Blake, 001 Edizioni

Premio speciale della giuria:
Tex il grande di Claudio Nizzi e Guido Uzzelli, Nicola Pesce edizioni

Gran Premio Romics:
L’arte di Volare di A. Altarriba e Kim, 001 Edizioni

Premio Repubblica XL / Romics – Fumetto Underground:
JENUS di Don Alemanno

ROMICS D’ORO 2013:
PACO ROCA, DAVID LLOYD

Foto a cura di Daniele Garzia (per la photo gallery completa vi rimandiamo a questo link).

Se ti è piaciuto il post, condividilo su Facebook, Twitter o Google!
Se usi gli RSS abbonati al nostro RSS feed o abbonati alla nostra newsletter e continua a seguirci in 40sec!

Autore

Alessia Grasso

Alessia Grasso

Dalla sicilia con furore. Cinemaniaca, cresciuta tra il credo Jedi e il White Russian del Dude, è capace di divorarsi ogni genere di SerieTv davanti alla sua tazzona di latte e caffè targata Ikea.Cinema & News